Italie

Associazione Musicosophia Italia ONLUS

Andreina Failo
Presidente: Andreina Failo
Strada del dos de le Giare 8
38123 Baselga del Bondone (TN)
Tel. 338-998 4102
E-Mail:  andreina.failo@virgilio.it

Segretaria Manuela Baldessari
Segretaria: Manuela Baldessari
Tel. 0461-950 585
E-Mail:  baldessari.manuela@gmail.com

.
.

Quota associativa: Euro 25,00 
Sostenitori: Euro 50,00

IBAN:  IT 82 V 02008 02455 000101760728
Associazione Italiana Musicosophia - UNICREDIT BANCA

direttamente al calendario

.
L’Associazione italiana di Musicosophia è nata nel 1991 con lo scopo di divulgare nel territorio nazionale l’ascolto cosciente della musica, nel rispetto e la cooperazione con l’Internationale Schule für die Ausbildung des bewussten Musikhörens (Scuola internazionale per la formazione dell’ascolto consapevole). Favorisce lo scambio di idee, esperienze e conoscenze fra i soci; ricerca collaborazioni con enti, scuole o altre associazioni affini. Oltre ad organizzare corsi di formazione e seminari tenuti dalla equipe di S.Peter, promuove attività locali condotte da insegnanti riconosciuti dalla scuola internazionale. Effettua inoltre un lavoro di traduzioni per far circolare testi e scritti del fondatore, George Balan, e della sua equipe. Dispone inoltre di una letteratura propria. Attualmente questa metodologia sta ottenendo un riconoscimento a livello statale in alcune scuole primarie e secondarie, dove sono stati attivati progetti sperimentali e corsi di formazione per insegnanti.

 

Immagine disegno BambiniArticolo « Lavoro musicale secondo il metodo di Musicosophia »

Maria Grazia Zampieri

Ho iniziato il lavoro musicale con la classe, in seconda, con il brano: “Danza ungherese” di Brahms. Con un primo ascolto ho portato i bambini a familiarizzare con la musica.
Ascoltavano con attenzione, grazie ad un lavoro sistematico di narrazione di fiabe effettuato in classe prima. “Adesso quando la musica cambia battete le mani”. I bambini, si sa, hanno bisogno di muoversi, di sentirsi coinvolti nel lavoro.

 

Articolo sopra l’arte dell’ascolto

Franco Salvini

.
.

L’ascolto, in quanto arte, comporta la conoscenza di regole e la capacità di applicarle in modo da renderlo una disciplina artistica. L’ascolto, come dice Fromm, « Si chiama arte » perché « ha a che fare con qualcosa di vivo ». Nel titolo è implicito che l’ascoltare presupponga che qualcuno o qualcosa ci parli. Questo è troppo evidente. Del resto è ciò che facciamo abitualmente ogni giorno. Ma come ascoltiamo?

.

Centri operativi in Italia:

  • Bologna
    Cinzia Fierro 051 – 23 06 54 fierrocinzia@alice.it
    Lucia De Luca 339 – 52 49 981 luci.delica@gmail.com
  • Milano
    Anna Maria Puricelli 02 – 94 62 068 annamaria.39@alice.it
    Maria Luisa Ferrario 02 – 83 94 301 marialuisaferrario55@gmail.com
  • Napoli
    Nora Biglietto 081 – 57 05 006 bigliettonora@libero.it
  • Padova
    Marina Zago 049 – 58 40 034 marina.zago@zagomolds.com
  • Roma
    Carla Silla 06 – 66 15 28 65 carla.silla@virgilio.it
    Ida Santellocco 06 – 50 53 229 idasant@gmail.it
  • Trento
    Manuela Baldessari 0461-950 585 manuela.baldessari@katamail.com
  • Varese
    Luigi Ferraro 0332 – 28 28 31 luife@libero.it
  • Venezia
    Eleonora Ghedin 041 – 52 01 015 freigasta@virgilio.it

.

Gruppi di Studio

Bologna Cinzia Fierro 051 – 23 06 54 fierrocinzia@alice.it
Napoli Nora Biglietto 081 – 57 05 006 bigliettonora@libero.it
Piove di Sacco Marina Zago 049 – 58 40 034 marina.zago@zagomolds.com
Roma Silvia Giordani 06 – 30 70 777 giordani.silvia@libero.it
Trento Andreina Failo 338-998 4102 andreina.failo@virgilio.it
Trento Manuela Baldessari 0461-950 585 baldessari.manuela@gmail.com
Varese Elena Gandini 335 – 5443711 elenaga51@gmail.com
Varese Luigi Ferraro 0332 – 28 28 31 luife@libero.it
Venezia Alessandra Pagan 041 – 53 69 260 alessandrapagan@aliceposta.it

.

Istruttori Italiani

  • Luigi Ferraro, Varese
  • Cinzia Fierro, Bologna
  • Elena Gandini, Varese
  • Marina Zago, Piove di Sacco
  • Silvia Giordani, Roma
  • Nora Biglietto, Napoli
  • Alessandra Pagan, Venezia
  • Andreina Failo, Trento
  • Manuela Baldessari, Trento

Klassik für alle!

Unsere Einführung
in die Musicosophia-Methode.

Musik hören -
und der Mensch blüht auf.

Unsere Fortbildung für Menschen in sozialen und pädagogischen Berufsfeldern. November 2019 – Juli 2020